Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita…

Vicino é bello project: 19/52. Un anno.

Poco più di un anno fa eravamo messi così:pronti per il trasloco

Esattamente un anno fa (giorno più giorno meno) stavamo approdando al paesello, c’erano 40°C e io avrei tanto voluto trovarmi dentro ad scatolone per uscirne solo a trasloco finito. Al trasloco precedente avevo trovato un’ottima scusa per svignarmela, stavo partorendo un figlio, e non dovevo nemmeno sentirmi in colpa per aver mollato marito e scatoloni: con un tale precedente l’anno scorso non mi era venuta in mente nessuna scusa che fosse all’altezza ;-).

Ebbene, dopo un anno intero al paesello posso dire che:

  • le mattonelle anni ’80 del bagno stanno avendo effetti preoccupanti su di me, visto che ho cominciato ad assumere dosi sempre crescenti di radio80-solo musica anni ’80. Spero solo che qualcuno mi fermi prima di cominciare a cotonarmi i capelli.
  • il camion della spazzatura che dovrebbe passare alle sei del mattino passa regolarmente alle cinque, e un giorno o l’altro scenderò in pigiama a chiedergli cosa lo spinge a tanta crudeltà…
  • ho una gelateria preferita, un panificio preferito, un bar preferito, un’osteria preferita
  • vado al lavoro in bicicletta e sto imparando a pattinare: in qualche mese ho costretto al risveglio muscoli che non sapevano di esistere
  • Paco odia il cane dei vicini e ha addocchiato un paio di cagnoline niente male
  • i due orsi hanno dei nuovi amici e parlano sempre meno della vecchia casa, anche se il fidanzamento dell’orso piccolo, a quanto dice lui, sembra resistere alla distanza

parete di cornici colorateInsomma tutto bene, si saltella nella nuova vita con crescenti dosi di fiducia e irrinunciabili abbracci e risate, ché a prenderli troppo sul serio i cambiamenti di rotta rischiano di far mancare il respiro.

Annunci

8 commenti su “Vicino é bello project: 19/52. Un anno.

  1. Claudia
    22 luglio 2013

    Bello avere tue notizie! 🙂 C.

  2. robert quiet photographer
    22 luglio 2013

    Un anno è tanto tempo. Un anno è un attimo. E che belli gli anni ’80…
    robert

    • colorsontheroad
      24 luglio 2013

      Un anno può essere una passeggiata o una corsa estrema…dipende! Belli gli anni ’80, ma subisco più il fascino degli anni ’60 ’70…e comunque dovresti vedere le mattonelle del bagno…da paura 😉

  3. Marina Girardi
    23 luglio 2013

    …noi del paesello/condominio siamo TANTO contenti che siate arrivati! Un super abbraccio

    • colorsontheroad
      24 luglio 2013

      per fortuna che ci siete voi al paesello/condominio 😉 Bacio P.S. aspettami che torno tra una settimana e ci si organizza qualcosa

  4. beweightless
    3 agosto 2013

    Gli anni 80! La mia infanzia! Cosa mi fai ricordare!
    Un abbraccio

Hai voglia di dirmi cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 luglio 2013 da in famiglia, Uncategorized, vita con tag , , , .

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 259 follower

Questione di diritto d’autore

Tutte le immagini e i testi contenuti in questo sito sono coperti da Copyright, pertanto non possono essere utilizzati, riprodotti, copiati, modificati, trasmessi, alterati senza il mio esplicito consenso. Per eventuali richieste siete invitati a contattarmi scrivendomi a giorgiacolors@gmail.com.

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: