Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita…

C’est trop chouette…ma anche no!

Ho perso il conto. Siamo partiti con 50 scatoloni vuoti, ma questi non sono bastati, allora siamo passati a recuperarne in giro di qualunque forma e dimensione, e tra recuperare e riempire ho perso il conto. Un’amica molto più organizzata e sistematica di me mi aveva consigliato di numerare gli scatoloni e di tenere nota del loro contenuto in un registro a parte: ho pensato che fosse un’idea brillante e ho deciso che dovevo metterla in pratica, che avrei mantenuto un lucido controllo sulla fase di inscatolamento e che, dopo tanti traslochi, almeno questa volta sarei riuscita ad essere ordinata ed efficiente.

Ebbene, sono arrivata al numero 12. Dal 13 in poi è caos, e potrei scommettere che nelle prossime 12 ore riuscirò a perdere la lista dei 12, così anche lì sarà il caos.

Però vuoi mettere il divertimento di giocare a caccia al tesoro fra scatoloni ignoti alla ricerca della grattugia o del phon per capelli? E a ben pensarci della grattugia posso anche fare a meno per qualche giorno, e i capelli con questo caldo li posso asciugare all’aria…

Ce la possiamo fare…sì sì sì

In tutto questo caos il blog soffre di abbandono, così come la macchina fotografica che giace pensierosa e malinconica sopra una mensola. Ma tornerò, eccome se tornerò: ho grandi idee per la testa, e un grande entusiasmo per i cambiamenti che mi aspettano e che non potrò evitare di immortalare…sì sì che tornerò…non appena mi faranno il gentile favore di connettermi alla linea telefonica (giorni interi senza internet…aiutooooo!)

A prestissimo

 

7 commenti su “C’est trop chouette…ma anche no!

  1. Riyueren
    29 giugno 2012

    Non vedo l’ora di vedere le tue foto di caccia al tesoro! Un abbraccio.

  2. sandroesposito
    29 giugno 2012

    Ho traslocato circa 4 anni fa, in cantina ho ancora gli scatoloni dall’uno al ventotto, ogni tanto prendo la lista, che sembra oramai la sacra sindone, e vado a cercare un pezzo. Non mi libererò mai più di quegli scatoloni…

  3. sandroesposito
    29 giugno 2012

    Ah, fotografa la lista, cosi se perdi l’originale (disgrazia assoluta) ne hai una copia.

  4. esercizidipensiero
    1 luglio 2012

    dimenticavo: se ti lasci la piazza alle spalle e giri verso destra, prendi la strada verso la villa e la biblioteca, in quella via, sul lato sinistro c’è un piccolo gelataio che è campione del mondo di zabaione, nel senso che ha fatto davvero il concorso e l’ha vinto. mi pare che di tutte le gelaterie in quella strada sia l’ultimo, quasi di fronte alla rientranza della biblioteca. fa anche il gelato al prosecco. provare per credere, per una piccola pausa tra uno scatolone e l’altro.

  5. Pingback: Vicino é bello project: 19/52. Un anno. | Colors on the Road

Hai voglia di dirmi cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 giugno 2012 da in famiglia, vita con tag , , , .

Colorsontheroad su facebook

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 259 follower

Questione di diritto d’autore

Tutte le immagini e i testi contenuti in questo sito sono coperti da Copyright, pertanto non possono essere utilizzati, riprodotti, copiati, modificati, trasmessi, alterati senza il mio esplicito consenso. Per eventuali richieste siete invitati a contattarmi scrivendomi a giorgiacolors@gmail.com.

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: