Colors on the Road

scoprire ogni giorno mille colori nella vita…

Parola d’ordine RALLENTARE

Rallentare è la parola d’ordine che ho scelto per il nuovo anno. Puntualmente ad ogni inizio di anno nuovo le mie mani si ostinano a stendere lunghi elenchi di buoni propositi per i mesi futuri, e più la lista è lunga e corposa più mi sento soddisfatta, pregustando la piacevole sensazione di poter cancellare un obiettivo raggiunto. Peccato che di solito solo piccola parte degli impegni presi venga totalmente o parzialmente portata a termine.

Quest’anno nessuna lista. Nessuna voce di elenco da poter spuntare. Quest’anno un unico grande impegno e un’unica parola d’ordine: rallentare. Di fronte ai nostri quotidiani incastri acrobatici, alla nostra dipendenza dall’auto, alla necessità di ricorrere frequentemente a baby sitter, nonni, amici, di fronte a tutto ciò abbiamo deciso di provarci: si cambia rotta, casa, sede di lavoro, contesto, si va alla ricerca di spazi e tempi nuovi! Nessun cambiamento rivoluzionario, essendo i nostri lavori in questo momento un bene troppo prezioso, ma qualche aggiustamento di rotta all’inseguimento di quello che ci appare giusto per noi, scelte concrete accompagnate da scelte di stile nel modo di impostare ed affrontare la nostra vita giorno per giorno.

Sono convinta che rallentare sia possibile e che per noi sia a questo punto una necessità: troppe sono le cose che chiedono spazio e che sgomitano per conquistarlo, vanno messe in ordine e soprattutto vanno assaporate. Non sono ovviamente sicura che i cambiamenti su cui stiamo investendo ci portino dritti alla realizzazione dei nostri desideri, ma sento che la strada è quella giusta per noi e che vale tutte le fatiche dei prossimi mesi (sì, ecco, sorvolavo sul fatto che tutto ciò comporta la vendita di una casa, l’acquisto di un’altra, cambiare sede di lavoro, cercare delle nuove scuole per i piccoli orsi….ma il raggiungimento della cima comporta inevitabilmente un po’ di fatica, giusto?). In fondo, come dice piccolo orso biondo: “andrò in una scuola nuova, troverò delle maestre nuove e conoscerò degli amici nuovi, non ci vedo nessun problema…basta che nella nuova casa ci sia l’ascensore”!

Infine contraddicendomi dopo solo poche righe un piccolo desiderio per il 2012 lo voglio esprimere: che sia un anno creativo, che la mia Nikon si riposi pochissimo e che mi accompagni nella realizzazione di un paio di progetti fotografici che ho in mente!

Che il prossimo 2012 vi sorprenda in bellezza e armonia! Buon Anno!

7 commenti su “Parola d’ordine RALLENTARE

  1. Sergio Palazzi
    1 gennaio 2012

    Possano le tue rotte guidarti a un porto
    possano i tuoi orsi essere felici
    e ciò che più importa
    per la riuscita dei tuoi progetti
    possano i granelli di sabbia,
    le gocce di nebbia,
    gli schizzi di sangue o di chantilly
    starsene alla larga dal tuo sensore.
    Buon anno!

    Sergio
    (che sta scorrendo fra le dita una striscia di HP5)

    • colorsontheroad
      1 gennaio 2012

      Ricambio con simpatia l’augurio! Chissà se nella casa che ci sta aspettando ci sarà uno spazietto per una dark room😉
      Buon anno

  2. bcartdevivre
    2 gennaio 2012

    Tanti Tanti Auguri per un anno creativo e lento!!🙂 Ciao C.

  3. cristiano
    2 gennaio 2012

    ..d’altra parte, se non rallenti la tua Nikon si perde il meglio..😉
    Un enorme augurio a te!

  4. justine
    4 gennaio 2012

    Anche tu inizi con un post che mette la carica! ti auguro di poter rallentare per assaporare ogni sorriso dell’anno!

    Justine

    • colorsontheroad
      4 gennaio 2012

      Grazie della visita…insomma questo 2012 non può che essere entusiasmante! Finger crossed!

  5. Giuliano M.
    4 gennaio 2012

    Che la Nikon sia con te!😉

Hai voglia di dirmi cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 dicembre 2011 da in fotografia, vita.

Colorsontheroad su facebook

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 259 follower

Questione di diritto d’autore

Tutte le immagini e i testi contenuti in questo sito sono coperti da Copyright, pertanto non possono essere utilizzati, riprodotti, copiati, modificati, trasmessi, alterati senza il mio esplicito consenso. Per eventuali richieste siete invitati a contattarmi scrivendomi a giorgiacolors@gmail.com.

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: